This site uses cookies and third-party cookies to provide you with a better experience and service

When navigating or using our services, you agree to our use of them. You can change your cookie settings at any time.

Close

"MED IN ART" - STREET ART NEL COMUNE DI MEDICINA

L'Associazione Gli Aquiloni, in collaborazione con l'Associazione I Portici e con la Pro Loco di Medicina, è promotrice della prima edizione di "Med in Art".

Potranno partecipare alla manifestazione studenti e/o artisti, singolarmente o in gruppo, che vogliano proporre e realizzare delle idee pittoriche sul tema "Il mondo agricolo".
Le opere scelte, realizzate in tecnica libera su pannelli di legno, verranno apposte sui muri del paese.

L'iniziativa è di carattere annuale, sarà la commissione responsabile a valutare quali opere verranno mantenute di anno in anno, e quali eventualmente verranno sostituite da nuove realizzazioni.
Chi desidera partecipare con un proprio progetto può scaricare le informazioni dettagliate qui.

Pedibus: tutti a piedi! Andiamo a scuola da soli...

pedibus

Con il mese di marzo è ripartito il “Pedibus”: gli scolari della primaria Vannini raggiungono la scuola a piedi, accompagnati da volontari dell'Associazione, in allegria e a ritmo di musica, senza stress da parcheggio e ansia da ritardo; ogni mattina dal parcheggio di via Argentesi si forma un serpentello colorato e vociante che poi si snoda attraverso le vie Argentesi, Luminasi e Gramsci.
Un modo diverso per andare a scuola, che fa bene a tutti: ai bimbi (che si divertono e fanno due passi prima di chiudersi in classe), ai genitori (che  parcheggiano senza difficoltà e poi possono scegliere se accompagnare i figli oppure proseguire per le proprie attività), all'aria (che ringrazia per la riduzione del traffico in centro!).

pedibusIl progetto verrà ora esteso anche alla primaria Zanardi, e a partire dal 5 maggio 2014 il percorso si svolgerà seguendo quattro linee, due per Zanardi e due per Vannini, con i seguenti capolinea:
- 8.10 parcheggio via Argentesi, vicino al campo sportivo, per Vannini
- 8.05 parcheggio Medicì per Vannini e Zanardi
- 8.00 parcheggio in fondo a via S. Carlo, prima della rotonda, dietro la fermata dell'autobus, per Zanardi.

Ad ogni bimbo è stata fornita la documentazione informativa e il modulo di iscrizione al progetto.
Si attende anche la partecipazione di genitori, zii, nonni che mettano a disposizione un po' del proprio tempo per svolgere il lavoro di "autista del Pedibus", in modo da contribuire alla realizzazione di questa bella attività.

Caccia al tesoro scientifica nel centro di Medicina

caccia al tesoro scientifica, la prova del vulcanoIl 25 Maggio 2012, durante la Festa della Scuola, l'Associazione Gli Aquiloni ha organizzato la Caccia al Tesoro Scientifica nel Comune di Medicina.

Il progetto “Caccia al tesoro scientifica” ricalca iniziative analoghe organizzate da vari Comuni e Associazioni (ad esempio la Fondazione Golinelli-Start a Bologna), e ha come scopo la realizzazione di piccole prove scientifiche da svolgersi in un percorso storico del Comune.
Sono state organizzate sei squadre di sei bambini in età 6-11 anni che, accompagnati dai genitori e da almeno uno degli organizzatori, hanno raggiunto i luoghi storici sulla base delle indicazioni fornite man mano lungo la gara, ed hanno effettuato un piccolo esperimento scientifico (o risposto a un quesito in seguito all’osservazione di un fenomeno).

Presso ogni tappa erano presente due volontari che controllavano il corretto svolgimento della prova e hanno raccolto le risposte verificandone la correttezza, consegnando alle squadre la busta con l’indicazione successiva. Ogni squadra, alla fine della gara, ha esibire tutti i fogli siglati (raccolti in una carpetta) a testimonianza del corretto svolgimento di tutte le prove.

La squadra "Marie Curie", che ha completato per prima il percorso ha vinto in premio un Aquilone realizzato durante un'esibizione dei laboratori Creativa-Mente, presso lo stand dell'Associazione.

Il percorso e le prove sono state curate da:

Vanda Argentesi (presidente Ass.ne Archeologica Medicinese)
Elena Cenacchi (presidente Ass.ne Gli Aquiloni)
Simona De Vincentis (maestra matematica e scienze E. Vannini)
Ambra Fossa (maestra E. Vannini e vicaria presso l’I.C. di Medicina)

La maggior parte delle prove sono state tratte e adattate dal testo "Super Scienza" di Simon Mugford - Editoriale Scienza. Testo e prove del progetto sono a disposizione per chi volesse organizzare iniziative simili, sotto licenza CC BY-NC (obbligo di attribuzione, uso non commerciale).

La scuola a colori - Ritinteggiatura delle scuole E. Vannini

tinteggiatura scuole Vannini

Nonostante il terremoto di fine Maggio e nonostante la triade “Scipione-Caronte-Minosse”, la determinazione e la volontà dei genitori medicinesi (53 volontari) hanno avuto il sopravvento e in 5 sabati estivi il progetto a lungo perseguito di ritinteggiare gli interni delle scuole elementari E. Vannini è stato portato a compimento !

Era da qualche anno che mamme e papà dei bimbi, che durante l’anno scolastico varcano il portone delle scuole E. Vannini, avanzavano l’idea di costituire un gruppo di volontari e dare una mano di allegria agli interni della struttura settecentesca riadattata tanti anni fa in stile ventennio.

All’inizio di quest’anno l’Associazione Gli Aquiloni, su richiesta di un gruppo di genitori, ha coordinato le idee e messo insieme le competenze di volontari (in particolare Elena Bignami, genitrice e ingegnere), insegnanti (in particolare Clara Cheli, architetto e insegnante di arte presso le scuole medie Simoni), genitori, ed esperti del settore per dare forma ad un progetto completo che ha subito trovato il favore dell’Istituto Comprensivo, del Comune di Medicina e l’appoggio di alcune aziende private disposte a partecipare all’operazione.

 

{gallery}tint_rassegna{/gallery}

Le aule, che prima erano di colore verde militare e bianco, a memoria di un’antica concezione dei luoghi scolastici, sono oggi di colore crema e lilla/giallo/verde/arancione (ogni aula ha un suo colore caratteristico riportato sulle pareti di fronte e di spalle rispetto agli allievi). I corridoi sono color crema ed è stato realizzato uno zoccolo battiscopa sagomato "a onda" e tinteggiato in colore arancio (dello stesso colore sono state tinteggiate le porte). Il corrimano (in ferro piano, d'epoca) è stato smaltato e riportato al color bronzo presumibilmente originale. I volontari si sono suddivisi in squadre: tinteggiatori, pulizie di massima prima/dopo, falegmani.

Il progetto è stato svolto in 5 sabati (1 a fine Giugno, 3 in Luglio e 1 a inizio Agosto) e ha visto la partecipazione di:

- Comune di Medicina che si è fatto carico dell’acquisto delle vernici;
- Arch. Clara Cheli,  che ha realizzato gratuitamente il progetto;
- Ing. Elena Bignami che ha curato gratuitamente gli aspetti relativi alla sicurezza;
- D&D Vernici del Dott. Bernardi che ha fornito le tinte ed ha donato il materiale (rulli, pennelli, trabatelli, ecc…) per la realizzazione del lavoro;
- Cenacchi International che ha donato 150 mq di compensato per la realizzazione del battiscopa nei corridoi (sagomatura, tinteggiatura e montaggio sono invece a carico di un gruppo di genitori volontari);
- Impresa Geom. Domenicali Cristiano Lavori Edili che ha partecipato alla prova del 23 Giugno fornendo gratuitamente il supporto di due imbianchini professionisti;
- Sasdelli Arreda, che ha partecipato alla sagomatura dello zoccolo;
- Forno Fabbri, che ha fornito il pranzo per i due sabati di lavoro principali (21 e 28 Luglio).

e, naturalmente, tutti i volontari, 52 adulti e 10 bimbi delle scuole E. Vannini e non, amici (si ringrazia l'A.S.D Ginnastica Medicinese per la partecipazione), parenti, assessori, giovani del PD di Medicina  che hanno dato la propria disponibilità tra un giorno di ferie e l'altro.

A completamento dei lavori il Comune sta provvedendo in questi giorni a far fare una pulizia approfondita da un'impresa, inclusa la ri-lucidatura (senza cera per motivi di sicurezza) dei pavimenti dei corridoi in palladiana) e della scala in graniglia. L'Ufficio Tecnico ha inoltre supportato i volontari laddove si sono rese necessarie delle rasature d'intonaco, nonchè per la rimozione di imballagi e materiale di risulta.

La scuola verrà inaugurata i primi di Settembre (a breve comunicheremo la data esatta) e in tale occasione verranno pubblicamente ringraziati tutti i volontari !

Crediamo con questo di aver dimostrato, e di stare dimostrando, che una politica sociale partecipativa, di matrice nord-europea, è possibile anche qui da noi, o per lo meno nella nostra Emilia-Romagna,che da sempre ha fatto della politica sociale un suo tratto distintivo.

 

 

Miniadi Medicinesi - Prima edizione

mini olimpiadi medicinesi

Il 2012 è anno Olimpico, tra la fine di Luglio e Settembre a Londra si sono tenute le Olimpiadi e le Para-Olimpiadi. Per la seconda giornata della Festa della Scuola, domenica 26 Maggio, l’Associazione Gli Aquiloni ha organizzato un evento multi-sport adeguato ai bambini della fascia di età 6-11 anni (Scuole Elementari).

I bimbi iscritti sono stati suddivisi in 6 squadre composte da 6 giocatori ciascuna. Ogni squadra era contraddistinta dai colori della bandiera di un paese europeo al quale era stato leggermente modificato il nome: la Frangia, la Gran Pedagna, Li Taglia, la Germagna, L’Unghieria ed i Paesi Pazzi.  Le squadre, miste, sono state formate cercando di mantenere una certa omogeneità in termini di età.
Le squadre si sono misurate tra loro in tutte e quattro le discipline scelte:

- Mini-minivolley
- Mini-minibasket
- Mini-calciobalilla
- Mini-atletica (composta da una staffetta con attività varie: corsa a ostacoli, capriola, corsa nei cerchi e corsa normale oltre ad una prova di Lancio del peso)

L’atletica prevedeva una gara singola in cui ogni squadra doveva tentare di raggiungere il risultato migliore. Basket, Volley e Calcio prevedevano invece lo svolgimento di un piccolo torneo con gironi e finali.

Le gare si sono svolte in contemporanea tra le 15:00 e le 18:00, in modo da dare la possibilità ai bimbi impegnati con il coro scolastico di esibirsi alle 18:15.
Ogni disciplina è stata gestita da due volontari: il volley da Stefano Grilli e Alice Poggiali, il basket da Silvia Marchi e Matteo Buscaroli, il calcio da Umberto Brini e Tommaso Caprara, l’Atletica da Daniele Dallacasa. Il coordinamento generale è stato seguito da Roberta Tabellini e Roberto Galletti, con l’aiuto di Barbara Garda e Claudia Maisto in fase di raccolta iscrizioni.

Fondamentale però l’aiuto di tutti i genitori presenti soprattutto per aver prestato il loro “peso” per stabilizzare il campo di calcio-balilla.
Un doveroso ringraziamento anche alla Virtus Basket Medicina per i palloni da Basket, alla Società Calcio Medicina per le porte del calcio Balilla ed all’Associazione Ginnastica Medicinese per i materiali usati nell’atletica.

Per ogni sport è stata stilata una classifica al termine delle prove in modo da stabilire la nazione campione della singola disciplina, ma è stato anche assegnato un punteggio necessario a stabilire la nazione vincitrice dei giochi. Alla fine dei giochi, il punteggio più alto è stato conquistato dai Paesi Pazzi, laureatisi quindi vincitori delle Miniadi 2012.

Le squadre vincitrici dei singoli sport e della classifica generale sono state premiate con una coppa (una per ogni membro del team) realizzata (da Elisabetta Tattini) con il materiale riciclato raccolto per i laboratori Creativa-Mente ed arricchita con le caramelle donate da Daniele Dallacasa. Infin, ad ogni partecipante alle gare è stata donata una boraccia gentilmente offerta dal Comitato Genitori.

Creativa-Mente. Laboratori creativi durante l'inter-scuola

L’Associazione Gli Aquiloni ha tra i suoi scopi quello di realizzare, attraverso sue risorse, corsi educativi atti alla riqualificazione del tempo extrascolastico, in collaborazione con l’istituzione scolastica.
A tal fine abbiamo concepito il progetto Inter-Lab, un complesso di iniziative educative da svolgersi durante il servizio di Inter-Scuola presso le scuole primarie che adottano la formula del tempo modulo, in coordinamento con le educatrici della cooperativa che gestisce il servizio.
I corsi afferenti all’Inter-Lab  non comportano costi aggiuntivi per le famiglie, né costi per l’istituzione scolastica. Vengono tenuti da personale volontario, afferente all’Associazione Gli Aquiloni, o da personale retribuito dall’Associazione grazie a specifici fondi raccolti per il finanziamento del progetto.

La prima iniziativa che abbiamo proposto, all’interno del progetto Inter-Lab, è relativa ai laboratori “Creativa-Mente”. Nell'a.s. 2011/2012, una volta alla settimana (nel pomeriggio di venerdì), durante il servizio di Inter-Scuola, un gruppo di genitori volontari ha proposto ai bambini dei laboratori creativi durante i quali i bambini hanno realizzato degli oggetti di varia utilità. L’Associazione Gli Aquiloni ha organizzato una raccolta di materiali di scarto (scampoli di tessuto, pigne, scarti di legno, ecc…) presso le famiglie, che si è tenuta per tutto l'a.s. (tutti martedì fuori dalle scuole E. Vannini) e si è occupata di organizzare il materiale raccolto e fornirlo alle insegnanti volontarie, le quali, in base a quanto disponibile, hanno progettato le realizzazioni e le tecniche da presentare (découpage, mosaico, ecc…).

Alla fine di un primo modulo di tre incontri è stato effettuato un sondaggio di gradimento presso le famiglie: dei circa quarantacinque tagliandi distribuiti ne sono stati raccolti trentuno, tutti favorevoli all'iniziativa.

 

12.00 Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE

L’Associazione Gli Aquiloni ha tra i suoi scopi quello di realizzare, attraverso sue risorse, corsi educativi atti alla riqualificazione del tempo extrascolastico, in collaborazione con l’istituzione scolastica.

A tal fine abbiamo concepito il progetto Inter-Lab, un complesso di iniziative educative da svolgersi durante il servizio di Interscuola presso le scuole primarie che adottano la formula del tempo modulo, in coordinamento con le educatrici della cooperativa che gestisce il servizio.

I corsi afferenti all’Inter-Lab  non comporteranno costi aggiuntivi per le famiglie, né costi per l’istituzione scolastica. Verranno tenuti da personale volontario, afferente all’Associazione Gli Aquiloni, o da personale retribuito dall’Associazione grazie a specifici fondi raccolti per il finanziamento del progetto.

Inventario del materiale di recupero

L'Associazione Gli Aquiloni effettua una raccolta di materiale di recupero, tutti i martedì fuori dalle scuole Vannini, da destinare al progetto Inter-Lab Creativa-Mente.

Considerando che, grazie alla collaborazione di genitori ed esercizi commerciali, viene raccolta una considerevole quantità di materiale utile (cartoncini, scatole, cancelleria, ecc...), abbiamo deciso, in collaborazione con i docenti delle scuole Vannini, di mettere a disposizione dei plessi il materiale raccolto e non utilizzato per Creativa-Mente, così che gli insegnanti che volessero realizzare dei lavoretti con i bambini possano attingere al nostro materiale gratuitamente, senza dover chiedere contributi dalla cassa della classe.

Tutto il materiale è visionabile su appuntamento (via mail o chiedendo direttamente ai nostri volontari nei giorni di raccolta).

L'inventario viene aggiornato indicativamente ogni due settimane.

 

 PLASTICA

Vari Fogli di plastica trasparente e colorata
57 Bottiglie 1,5l vari colori
Vari Tappi di plastica da bottiglie plastica
45,5 Bottiglie di plastica 500 ml vari colori
47 Bottigliette Actimel
46 Vaschette rettangolari tipo porta-salumi/porta-verdure
2 Porta sorprese Kinder giganti
13 Vasetti mascarpone 500 g
12 Vasetti gelato 150 ml con coperchio
30 Vasetti yogurt/ricotta
6 Coppette mousse
19 Coperchi tondi plastica
1 Vaso yogurt grande

VETRO

33 Vasetti di vetro 200g
29 Vasetti omogeneizzati

CARTA E CARTONE

66 Scatoline da montare
78 Scatoline montate, varie misure
6 Scatole lunghe e strette, chiuse
84 Contenitori per 6 uova
8 Anime carta assorbente/domopak
14 Anime carta igienica
1 Risma cartoncini azzurri e rosa formato A4
24 Cartoncini da scatole brioche
Vari Ritagli di scatoloni
1 Rotolo di carta lucida H 100 cm
13 Scatole tipo scarpe
Vari Fogli di carta crespa colorata

Continua...


 

LATTA

29 Barattoli latta 400g
15 Barattoli latta 2,5kg

TETRAPACK ARGENTATO

57 Tetrapack latte 1l

TESSUTI E IMBOTTITURE

Vari Scampoli di lana e bottoni
Vari Pupazzi vecchi (per imbottiture)
Vari Rotoli gommapiuma
5 Pannelli polistirolo
1 Pannello lana isolante
1 Pupazzo gigante (per imbottiture)
Vari Vestiti vecchi e scampoli tessuto

CANCELLERIA E GIOCHI

Varie Etichette bianche di varie misure
4 Tubetti porporine (blu, rosso, oro, argento)
2 Acquerelli misti (semi-finiti)
4 Stecche colla per pistola
8 Stampi acetato per gesso o simili
2 Specchietti
1 Matassina fil di ferro
1 Scotch da pacchi (poco)
1 Sacchetto ciappettini colorati di legno
Vari Pennarelli colorati
1 Sacchettino coriandoli
Vari Elastici di varie misure
2 Mini-vasetti Nutella di plastica
1 Calza befana decorata piccola
3 Cilindri metallo per cannoli
9x2 Qadrati di cartone sagomato per cornici
Vari Fogli di carta copiativa
Vari Giochi piccoli tipo playmobil
1 Vecchia tombola con pedine di legno
6 Libri da disegno
4 Tempere 400ml (Rosso, Verde, Blu, Giallo, Bordeaux)
Vari Fiori finti e decori natalizi
5 Scatole carta continua forata da stampa
20 Carta adesiva patinata A4 per stampante
2 Carta A4 per stampante, transfer su magliette
12 Carta per stampante biglietti da visita, 10 cad.

Continua...


LEGNO

Vari Scarti di legno varie misure
1 Sacchetto con carta vetrata

 

PIGNE

64 Pigne di varie misure

 

CERA E CANDELINE

37 Candeline rosa compleanno
5 Candline forma pupazzetto
1 Candeline in contenitore a cuore con coperchio

 

SUGHERO

1 Sacco grande pieno di tappi di sughero

 

I progetti dell'Associazione Gli Aquiloni

Questa sezione raccoglie i progetti che l'Associazione Gli Aquiloni sta pianificando e/o portando avanti. La sezione verrà costantemente aggiornata con la descrizione di eventuali nuove iniziative e lo stato dei progetti.

INTER-LAB: L’Associazione Gli Aquiloni ha tra i suoi scopi quello di realizzare, attraverso sue risorse, corsi educativi atti alla riqualificazione del tempo extrascolastico, in collaborazione con l’istituzione scolastica.
A tal fine abbiamo concepito il progetto Inter-Lab, un complesso di iniziative educative da svolgersi durante il servizio di Interscuola presso le scuole primarie che adottano la formula del tempo modulo, in coordinamento con le educatrici della cooperativa che gestisce il servizio.
I corsi afferenti all’Inter-Lab  non comporteranno costi aggiuntivi per le famiglie, né costi per l’istituzione scolastica. Verranno tenuti da personale volontario, afferente all’Associazione Gli Aquiloni, o da personale retribuito dall’Associazione grazie a specifici fondi raccolti per il finanziamento del progetto.

La prima iniziativa che siamo a proporre, all’interno del progetto Inter-Lab, è relativa ai laboratori “Creativa-Mente”. Una volta alla settimana, durante il servizio di Interscuola, un gruppo di genitori volontari proporrà ai bambini dei laboratori creativi durante i quali i bambini realizzeranno degli oggetti di varia utilità. L’Associazione Gli Aquiloni organizzerà una raccolta di materiali di scarto (scampoli di tessuto, pigne, scarti di legno, ecc…) presso le famiglie, e si occuperà di organizzare il materiale raccolto e fornirlo alle insegnanti volontarie, le quali, in base a quanto disponibile, progetteranno le realizzazioni e le tecniche da presentare (découpage, mosaico, ecc…).

Stato: approvato ufficialmente da tutti gli organi coinvolti e avviata la raccolta di materiale. Prime date previste come fase pilota del progetto "Creativa-Mente": 13, 20, 27 gennaio 2012, dalle 15.00 alle 16.00 presso le scuole E. Vannini. In base ai risultati ottenuti si valuterà la possibile estensione del progetto durante l'anno scolastico e presso le scuole di Villafontana.

SCUOLA IN NUMERI: studio statistico qualitativo sulle scuole dell'obbligo del Comune di Medicina. Il progetto prevede la raccolta e l'elaborazione dei dati numerici relativi alle scuole dell'obbligo nel quinquennio che va dall'a.s. 2007/2008 all'a.s. 2011/2012. Lo studio parte dalle scuole elementari (percentuali di scelta tra i tre plessi, percentuali e provenienza dei bambini stranieri, percentuali di utilizzo di servizi di pre-post-interscuola), include le scuole medie (rendimento scolastico ed eventuale relazione con le elementari di provenienza, voto di ammissione all'esame finale) e arriva alla scelta delle superiori.

I dati verranno raccolti ed elaborati in forma anonima nel rispetto della legge sulla privacy. L'elaborazione sarà effettuata da membri dell'Associazione con competenze matematico-statistiche. I risultati verranno raccolti in un dossier e saranno di libera consultazione.

Stato: richiesti i primi dati in Ufficio Scuola


Sono inoltre in fase di definizione il progetto di integrazione, rivolto principalmente alle famiglie straniere, in collaborazione con l'Associazione La Strada e il progetto "Girovagando", per dare un contributo finanziario alle gite scolastiche dei bambini e ragazzi della scuola dell'obbligo.

All'interno del progetto "Pedibus", attivato l'anno scorso a cura del Comitato Genitori di Medicina, l'Associazione Gli Aquiloni realizzerà per il 2012 il coordinamento per le scuole Vannini. Attualmente sono disponibili tre genitori come volontari accompagnatori di un gruppo che potrà essere costituito da circa 20 bambini.


12.00 Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE

L’Associazione Gli Aquiloni ha tra i suoi scopi quello di realizzare, attraverso sue risorse, corsi educativi atti alla riqualificazione del tempo extrascolastico, in collaborazione con l’istituzione scolastica.

A tal fine abbiamo concepito il progetto Inter-Lab, un complesso di iniziative educative da svolgersi durante il servizio di Interscuola presso le scuole primarie che adottano la formula del tempo modulo, in coordinamento con le educatrici della cooperativa che gestisce il servizio.

I corsi afferenti all’Inter-Lab  non comporteranno costi aggiuntivi per le famiglie, né costi per l’istituzione scolastica. Verranno tenuti da personale volontario, afferente all’Associazione Gli Aquiloni, o da personale retribuito dall’Associazione grazie a specifici fondi raccolti per il finanziamento del progetto.

Studio Invento professionisti Joomla! Bologna